Regala un sorriso porta il Natale ai bambini in difficoltà

Tra ostacoli e cambi di programma, l’Associazione Anziani di Tradate riesce comunque a portare regali ai bambini meno fortunati

Le difficoltà nell’organizzare eventi non frenano le Associazioni più decise a tenere duro, con la prospettiva di poter finalmente raccogliere i frutti di una partecipazione più ricca.

Tra queste, si distingue, Regala un sorriso, iniziativa dell’associazione Anziani di Tradate, in particolare i senior del gruppo Tablet. Arrivata alla seconda seconda edizione, ha preso il via lo scorso nvembre e ora sta entrando nel vivo.

Obiettivo, raccogliere giocattoli per il reparto di pediatria dell’ospedale di Tradate. Un piccolo gesto semplice che può regalare grandi sorrisi. Infatti, in questi mesi ne sono già stati raccolti numerosi, di ogni tipo, pronti a divertire bambini di ogni età.

Cambio di programma

Purtroppo però, gli eventi hanno costretto a cambiare il beneficiario dei Sorrisi raccolti. ll suggerimento è arrivato dal Consigliere comunale Danilo D’Arcangelo che ha proposto Associazione Asilo Isola del Cantore. Così, prima di Natale giochi, bambole, libri e peluche sono stati consegnati a D’Arcangelo il quale ha prontamente provveduto a farli avere all’associazione.

Soddisfatti organizzatori e partecipanti che si sono dati appuntamento con nuovi sorrisi per l’anno prossimo, sempre nella sede dell’associazione anziani di Tradate come punto di raccolta.

Michiamoaldo

Pubblicato il 2/2/2022

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.