Segnalazione notizie

Lettere alla redazione

Forum

Newsletter

Notiziario Agenda Tempo libero Storia Comuni Immagini Aziende Associazioni Sport Contatti
 


Meglio evitare
I tentativi sempre pių squallidi di accalappiare utenti con sotterfugi legati allo spam

Sellfor

 

Siamo al paradosso: un messaggio di spam contenente consigli su come fare spam con efficacia.

La comunicazione spiega infatti in modo dettagliato che tutti gli invii di massa condotti in modo usuale vengono presto bloccati o intercettati. Quindi, la soluzione non č rispettare la legge e gli utenti di Internet, ma scovare una soluzione in grado di aggirare le regole.

Se la traduzione non fosse degna di un analfabeta, si potrebbe scommettere sulla provenienza tutta italiana di questa subdola proposta.

In un mondo normale, una frase come quella di seguito, varrebbe una confessione vera e propria, viceversa, il passaggio "Contiamo pių di 300 collaboratori sparsi in tutto il mondo che, in accordo con noi, attivano linee dedicate con 16 ip e attivano sopra di esse dei server smtp a vostra disposizione per inviare. Ogni giorno inseriamo nel nostro database circa 20 nuovi server, che naturalmente voi potrete usare per fare mailing di massa. Siamo stati talmente bravi al punto di far infuriare la pių grande organizzazione antispam", viene addirittura considerato un vanto.

Non contenti delle baggianate elencate una dietro l'altra, viene presentata tanto di referenza, sotto forma di un centro estetico, il quale non ha dovuto fare altro che spedire qualcosa come 125mila e-mail.

Piccolo dettaglio: non c'č traccia di costi. Forse perchč legati alle e-mail inviate? Probabile visto che se si considerano i 75 contatti ricevuti (non č specificato quanti di questi per i dovuti insulti) in cambio verrebbe a costare una mezza fortuna pro capite