Notiziario Agenda Tempo Libero Immagini Storia Comuni Associazioni Ecomuseo

Contatti

Provincia
La voglia di pedalare fino alla Svizzera trova una spinta grazie a Interreg
Si torna a parlare della pista ciclopedonale fino a Stabio, anche se restano i problemi sul tracciato esistente

6 Novembre 2017 - Dopo anni segnati dall'inedia, dalla pista ciclopedonale della Valle Olona e dal potenziale indotto economico collegato, arrivano finalmente buone notizie. Praticamente fermo dal 2010 con l'arrivo a Castiglione Olona, il progetto di completare il tracciato fino al confine con il Canton Ticino, riprende quota. Grazie infatti al Interreg, l'Amministrazione provinciale torna a interessarsi e a cercare i mezzi necessari al completamento.

Ribattezzato TI-CICLO-VIA, è uno dei tre progetti di cooperazione approvati. TI-CICLO-VIA, rientra nell'obiettivo di "realizzare una ciclovia tra le valli dell’Olona e del Lanza e il Mendrisiotto e un Piano d’azione per lo sviluppo della mobilità ciclabile transfrontaliera". Gli altri due sono A.C.Qu.A Ceresio, per il sistema di fognatura e depurazione di alcuni Comuni del bacino sud del Lago Ceresio e Ge.T.R.I., che si occuperà di analizzare un sistema intermodale e sostenibile per il trasporto transfrontaliero degli inerti.

Ora, si attende il passo successivo dove è chiamata a entrare in gioco anche Regione Lombardia prima di passare alla fase operativa. Difficilmente, ci si può aspettare di vedere iniziare lavori prima di un paio di anni. Nel frattempo però, ci sono altri interventi realizzabili da subito. Quellli di manutenzione ordinaria lungo i venti chilometri di tracciato già esistente. Nella maggior pare dei casi, semplice ripristino di pezzi di parapetti in legno rotti o deteriorati dal tempo e talgio della vegetazione. Danni di piccola entità per il momento, destinati a diventare importanti se trascurati a lungo, come dimostra ampiamente l'abbandono totale della tratta di competenza di Solbiate Olona.

Sarebbe inoltre interessante capire se e come TI-CICLO-VIA intenda in qualche modo collegarsi con la Ciclovia Olona Lura, già avviata da oltre due anni e tuttora in fase di stallo nonostante la fattibilità sia stata dimostrata. In questo caso, a differenza della Pista Ciclopedonale della Valle Olona, non regge neppure la scusa di progetto realizzato da un'Amministrazione precedente, in questi anni troppo spesso ragione sufficiente a farne una colpa e quindi una priorità bassissima.

Privacy Policy
Volete restare sempre aggiornati?
Iscrivetevi alla newsletter

Stock Photography
Tutti i diritti riservati - E' vietata la riproduzione, anche parziale dei contenuti, senza autorizzazione
Testata registrata presso il Tribunale di Busto Arsizio n. 09/09
P.IVA 02231370129