Notiziario Agenda Tempo Libero Immagini Storia Comuni Associazioni Ecomuseo

Contatti

Regione
Una mattina da pendolare, per dare tempo a chi vuole anche ascoltare
Per l'Assessore Sorte e il Consigliere regionali Marsico, un viaggio dalla parte di chi si impegna senza cercare lo scontro

25 Maggio 2017 - In un rapporto tra politica e popolazione a prima vista lontano anni luce dai toni ai quali ci hanno abituato le cronache, questa mattina il consigliere regionale varesino Luca Marsico e all’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte, hanno viaggiato sul Malpensa Express con partenza dalla stazione di Busto Arsizio Nord alle ore 7.52 e arrivo previsto a Milano Centrale alle 8.35.

"Si è trattato di un viaggio a sorpresa concordato con il Comitato Pendolari del Malpensa Express a poco più di in un anno dall'ultima occasione che abbiamo avuto di viaggiare assieme - spiega Marsico -. Un test utile per confrontarci insieme, cittadini ed Istituzioni e verificare sul campo il servizio".

L'ultima tappa di una strategia molto più improntata a un confronto dai toni moderati rispetto alle scelte più frequenti, e al tempo stesso più facili ma raramente più costruttive, di accesi scambi di accuse.

"Questi viaggi non servono far toccare con mano i problemi di un treno specifico ma a dialogare a casa nostra, da pendolari, delle diverse e molteplici problematiche che affrontiamo ad ogni viaggio - si legge sulla pagina Facebook del Comitato -. Se il viaggio fosse stato perfetto, nessuno si sognerebbe di dire che non ci sono problemi. Una rondine non fa primavera come un viaggio disastroso o perfetto non possono essere considerati lo standard. Chi crede che questi viaggi servano a questo scopo non ha capito cosa stiamo facendo da tre anni. Noi cerchiamo di tener vivo un dialogo spiegando, di volta in volta, cosa serve fare secondo noi, affinchè questa linea resti un benchmark cui tendere e cui far convergere le altre ma mantenendo alti gli standard. Quando la qualità scende si alzano bandierine, quando il decoro viene meno lo segnaliamo, quando qualcosa va per il verso giusto lo riconosciamo. Questo è il nostro patrimonio: la credibilità. Chi pensa che per ottenere qualcosa basti alzare la voce non trova qui il proprio interlocutore".

"Per me, pendolare ferroviario abituale da Castronno a Milano - riprende Marsico -, un'ulteriore chance per verificare le condizioni di viaggio di un'altra tratta che interessa la provincia di Varese".

 

 

Privacy Policy
Volete restare sempre aggiornati?
Iscrivetevi alla newsletter

Stock Photography
Tutti i diritti riservati - E' vietata la riproduzione, anche parziale dei contenuti, senza autorizzazione
Testata registrata presso il Tribunale di Busto Arsizio n. 09/09
P.IVA 02231370129