Notiziario Agenda Tempo Libero Immagini Storia Comuni Associazioni Ecomuseo

Contatti

San Vittore Olona
Un sabato da crossisti a lezione tra i mulini che profumano di storia
La storia unica e la grande partecipazione alla 5 Mulini fanno da traino per i mille iscritti alla gare riservata agli studenti

19 Gennaio 2017 - E' una delle gare di cross più importanti d'Italia e del panorama internazionale. Tra quelle con una storia e uno scenario che pochi altri appuntamenti del calendario di corsa campestre possono vantare. Anche per questo, la presenza di atleti di calibro mondiale si presta per una importante finalità educativa e promozionale. Una opportunità di fronte alla quale gli organizzatori della Cinque Mulini non si risparmiano.

Se domenica 22 gennaio a San Vittore Olona si scriverà un'altra pagina della più antica corsa campestre internazionale, sabato 21 gennaio si svolgerà l'edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca, con la partecipazione di un gran numero di scuole della zona e dell'Alto Milanese. Alla corsa sono attesi più di mille studenti.

L'iniziativa, organizzata come sempre dall'Unione Sportiva San Vittore Olona 1906 con il supporto della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate, prevede la partenza e l'arrivo al campo sportivo sanvittorese di via Roma, il celebrato Stadio del Cross che, proprio in occasione della Cinque Mulini, ha visto sfilare una miriade di campioni dell'atletica mondiale.

Il giorno dopo, spazio invece agli atleti, di tutte le età. Dopo la mattinata dedicata agli amatori e alle società sportive, dal Campo Sportivo di via Roma prenderà il via la gara dei professionisti lungo lo storico percorso che va a toccare i mulini Cozzi e Meraviglia fino alla fattoria Chiapparini per fare ritorno fino all'epilogo all'interno dello Stadio del Cross.

Una festa di sport che accade ininterrottamente dal 1933. Da Mario Fiocchi - il primo vincitore - a Jairus Birech, il keniano che ha trionfato con una imperiosa volata lo scorso 31 gennaio 2016. L'ultimo italiano che a tagliare il traguardo da vincitore è stato Alberto Cova nel 1986. Nel corso della sua storia la manifestazione ha visto ben trentaquattro campioni olimpici scendere a San Vittore Olona per onorare l'appuntamento lombardo. Atleti che insieme all'unicità del tracciato hanno contribuito a creare la leggenda della Cinque Mulini.

 

Privacy Policy
Volete restare sempre aggiornati?
Iscrivetevi alla newsletter

Stock Photography
Tutti i diritti riservati - E' vietata la riproduzione, anche parziale dei contenuti, senza autorizzazione
Testata registrata presso il Tribunale di Busto Arsizio n. 09/09
P.IVA 02231370129