Pillole di Valle Olona antinoia: Lavatoio di Caronno Corbellaro

Trai boschi delle frazioni di Castiglione Olona si nascondono diversi piccoli tesori nascosti, testimonidi un passato neppure così lontano.

Tra i luoghi da visitare non appena l’emergenza sanitaria lo renderà possibile, tra gli Spunti di Visita dell’Ecomuseo della Valle Olona c’è anche l’interessante Lavatoio di Caronno Corbellaro, nel racconto elaborato da Alberto Pala.

SAMSUNG

Quando il bucato era un momento sociale

Il lavatoio di Caronno Corbellaro è stato costruito alla fine degli anni ’20 e ristrutturato nel 2006. La struttura si ubica fuori di qualche centinaia di metri dalla piccola frazione di Castiglione Olona. Il borgo è rimasto tuttavia abbastanza separato dalle dinamiche di sviluppo industriale più direttamente limitrofe, ovvero quelle di Lozza e quelle del fondovalle di Castiglione Olona. Questo è dovuto sicuramente alla barriera geografica imposta dalle pendenze vicine al 20% che sono necessarie affrontare per raggiungere la località di Caronno Corbellaro.

In passato il lavatoio è stata una infrastruttura importante per “fare il bucato” e per sviluppare le relazioni amicali e sociali tipiche di un paesino. Oggi il bene culturale è frequentato soprattutto da turisti e da escursionisti che sostano e si rinfrescano grazie all’acqua limpida del Rio Dietro Costa che, propriamente in questa area, si congiunge con il Rio Griano formando il più rinomato torrente Marnetta.

Così che, questo luogo immerso nel parco RTO, oltre che offrire un interessante patrimonio culturale proprio della Valle Olona, regala quiete e serenità ai sensi dei visitatori grazie al suono dell’acqua corrente e alla vista rigenerante del paesaggio boschivo.

A non molta distanza, percorrendo a piedi o in bicicletta il percorso sentieristico RTO denominato Anello dei lavatoi si arriva a un’altra testimoninaza simile, il Lavatoio di Gornate Superiore. I due lavatoi sono collegati da 700 metri di strada stretta e sinuosa, che è perfettamente predisposta anche al transito di autoveicoli. Questa via attraversa la fitta vegetazione del parco che, tra gli alti e bassi dei rilievi morfologici, unisce due magnifiche testimonianze riqualificate della storia popolare della Valle Olona.

One thought on “Pillole di Valle Olona antinoia: Lavatoio di Caronno Corbellaro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.