La sostenbilità di Ti prendo e ti ORTO via conquista la Valle passando dalla Scaià

La tradizionale festa di Marnate dedica uno spazio all’iniziativa promossa calla Cooperativa Totem

Dopo la sottoscrizione dell’Agenda 2030 e degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs – Sustainable Development Goals) da parte dell’Assemblea Generale dell’Onu nel settembre 2015, organizzazioni internazionali, governi nazionali ed enti territoriali, associazioni imprenditoriali e della società civile si stanno mobilitando in tutto il mondo per disegnare e realizzare politiche e strategie volte a conseguire i 17 Obiettivi su cui tutti i Paesi si sono impegnati.

Nel contesto di questa ampia mobilitazione, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (AsviS), organizza ogni anno insieme ai propri aderenti e con il supporto dei partner il Festival dello Sviluppo Sostenibile, una grande manifestazione di sensibilizzazione e di elaborazione culturale-politica, diffusa su tutto il territorio nazionale. L’obiettivo del Festival è diffondere la cultura della sostenibilità, contribuendo in questo modo a portare l’Italia su un sentiero di sostenibilità.

Anche Ti prendo e ti ORTO via, un progetto promosso da Cooperativa Totem in partnership con il Comune di Marnate e sostenuto da un finanziamento di Fondazione Cariplo parteciperà al Festival. Ti prendo e ti ORTO via ha lavorato in questi due anni sulla sostenibilità alimentare nel territorio della Valle Olona attraverso il sostegno alla creazione di orti urbani, a progetti scolastici di sensibilizzazione, scambio e solidarietà sul tema dell’alimentazione, alla costruzione di una rete di rivendita diretta e locale, all’affiancamento a giovani che desiderano avviare un’impresa agricola.

“Ci piace il nostro lavoro perché ci piace lavorare sul territorio e a contatto con le persone – spiega Lucia Agostinelli, coordinatrice del progetto per la Cooperativa Totem -. Sapere che le nostre azioni locali non sono isolate ma rientrano in un contenitore più ampio che è quello dell’agenda 2030 degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU, rafforza ulteriormente il senso di quello che noi, con tutti i soggetti del territorio, stiamo facendo.

Ti prendo e ti ORTO via è stato incluso nel festival della sostenibilità con un evento in programma domenica 3 giugno presso il Comune di Marnate, all’interno della tradizionale Festa della Scaià. Durante tutta la giornata  sarà coordinato un mercato di produttori locali, per dare visibilità a un’esperienza di filiera corta che sta nascendo sul nostro territorio, quella della Piccola Poetica Distribuzione Organizzata.

Alle 10.30 in Sala Consiliare uno spazio dedicato ai due anni di progetto. Verranno raccontate le esperienze di resilienza fatte dal progetto sulla sostenibilità in Valle Olona. In chiusura sarà presentato il filmato realizzato da Michele Orlandi sul sogno di n giovane di avviare un’impresa agricola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.