Tra le fiamme del Cotonificio, rischia di bruciare la storia di Solbiate Olona

Distrutta una parte importante dello storico edificio, sede di tante manifestazioni

Un istante, e una fetta importante della storia di Solbiate Olona e dell’intera Valle Olona va in fumo. In tanti sono rimasti letteralmente senza parole di fronte all’indescrivible spettacolo del Cotonificio di Solbiate in fiamme. Per fortuna, tra loro non i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine, accorsi prontamente in forze per prendere il controllo della situazione.

Sono bastati pochi minuti per comprendere le dimensioni del danno. Dalla colonna di fumo, a fiamme alte diversi metri, fino allo spettrale rumore di tegole che cadono senza sosta di fronte al cedimento del tetto.

Un’ora abbondante di tensione, fino a quando la situazione è tornata sotto controllo. Già visibili, gli ingenti danni in tutta la parte anteriore destra dell’edificio. Inutile fare al momento previsioni inopportune su cause e stima dei danni.

La cosa più importante al momento è vedere il luogo simbolo di Solbiate Olona di fronte a un futuro incerto. Centro di tante manifestazioni, dopo aver dato tanto alla Comunità, probabilmente è  ora arrivato il momento per la Comunità di fare la propria parte. Mobilitarsi per essere prima di tutto vicino alla proprietà. Subito dopo,  compattarsi, stringersi intorno e salvare la storia della Valle Olona.

Pubblicato il: 20 febbraio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.